25 Febbraio 2015

Vasta operazione notturna dei Carabinieri nella Ciociaria Nord, ecco il resoconto

I Carabinieri della Compagnia di Anagni, insieme ai colleghi delle Stazioni limitrofe, dalle serata di ieri e sino alla scorsa notte hanno effettuato un servizio a largo raggio, ad Anagni, Ferentino e Paliano, che ha consentito loro di denunciare sei persone per i reati di minaccia, evasione, atti contrari alla pubblica decenza, porto abusivo di oggetti atti ad offendere, guida in stato di ebbrezza alcolica ed inosservanza delle prescrizioni imposte dalla misura preventiva della sorveglianza speciale.

In particolare:

  • a Ferentino, un giovane del luogo è stato sorpreso in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito, sottoposto a sequestro;
  • a Ferentino, un automobilista è stato sorpreso alla guida delle propria autovettura con patente sospesa e senza copertura assicurativa, nonché in possesso di modica sostanza stupefacente tipo ‘hashish’, sottoposta a sequestro insieme all’autovettura;
  • a Paliano è stato denunciato un cittadino per evasione dagli arresti domiciliari e minaccia nei confronti di incaricato di pubblico servizio. L’uomo, nel corso di un controllo al contatore del gas da parte di personale preposto, si è allontanato dalla propria abitazione ove era sottoposto agli arresti domiciliari per recarsi presso quella dei genitori dove ha minacciato di morte i controllori;
  • a Ferentino, un cittadino rumeno è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in stato di ebbrezza alcolica accertato mediante l’apparecchiatura etilometrica in dotazione. Nella circostanza l’autovettura è stata sottoposta a fermo amministrativo;
  • a Morolo, una giovane donna è stata denunciata per atti contrari alla pubblica decenza poiché sorpresa mentre mostrava parti intime, suscitando disappunto nei passanti;
  • ad Anagni sono state denunciate due persone, residenti nell’hinterland casertano, per inosservanza delle prescrizioni della misura preventiva del foglio di via obbligatorio che vietava loro di far ritorno nella Città dei Papi;

Inoltre nell’ambito dello stesso contesto operativo sono state sottoposte a controllo numerose persone, e nei confronti di cinque rumeni, gravati da numerosi pregiudizi di polizia, è stata avanzata proposta per l’applicazione della misura di sicurezza del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, poiché non sono riusciti a giustificare la propria presenza nella località dove è avvenuto il controllo.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.