6 Gennaio 2012

Treno rotto ad Anagni, odissea per i viaggiatori ciociari diretti a Roma

Ancora disagi sulla Cassino-Frosinone-Roma. Il giorno della befana su questa linea “calda” un treno diretto a Roma si è fermato ad Anagni per un guasto. I passeggeri del treno rotto in viaggio su questa tratta usata in particolare dai pendolari ciociari per recarsi al lavoro nella capitale, e dunque molto affollata, sono stati costretti loro malgrado a scendere dalle carrozze. Ed aspettare al freddo il passaggio del successivo treno diretto a Roma. Alla fine i viaggiatori ciociari di Trenitalia sono arrivati a destinazione a Termini con un ritardo di circa due ore sull’orario d’arrivo previsto. Di qui le veementi proteste da parte degli utenti delle Ferrovie dello Stato.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Eutanasia - Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Eutanasia - Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.