23 Gennaio 2012

L’assessore all’Ambiente Guglielmo Retarvi risponde alle critiche mosse da “La Destra” e dalla signora Patrizia Finocchio sul sistema del porta a porta.

<<A chi utilizza la questione del porta a porta per farsi pubblicità mi sento solo di dire che la nostra città non è affatto sporca e che la bontà di questo sistema di raccolta dei rifiuti è supportata da dati reali e concreti e non da semplici statistiche su carta>>.

In questo modo l’assessore all’ambiente Guglielmo Retarvi risponde alle critiche mosse al suo operato e a quello dell’amministrazione Noto in materia ambientale da “La Destra” e da Patrizia Finocchio.

<<Ritengo che sia troppo facile e soprattutto sbrigativo strumentalizzare l’aspetto del porta a porta per muovere critiche ed accuse infondate; si chiedono infatti le mie dimissioni e quelle del sindaco Noto perché, sempre secondo il punto di vista della signora Finocchio, non saremmo riusciti a garantire la tutela ambientale quando i dati ci confermano che ad Anagni il porta a porta ha una copertura complessiva pari al 54%; già dallo scorso anno i dati in merito erano estremamente positivi e si sono raggiunti picchi del 56%. La cosa bizzarra – prosegue Retarvi – è che si invocano le dimissioni anche perché la mia persona e quella del sindaco avrebbero concorso a “distruggere un centrodestra che oggi sembra più di sinistra, visti certi consiglieri ed assessori molti dei quali eletti con i voti de La Destra”. Se qualcuno ha cambiato idea o comportamento nei confronti del suo vecchio partito di riferimento, è un problema che riguarda la sua coscienza e i suoi ex compagni di squadra, non di certo la mia attività di assessore all’ambiente o quella del sindaco Noto.

Tornando al porta a porta – dice Retarvi – occorre comprendere che tutti i comuni italiani e quelli dei territori a noi contigui hanno già adottato o stanno adottando questo sistema virtuoso di gestione e smaltimento dei rifiuti: a dimostrarlo anche la recente documentazione visiva del programma “Presa Diretta” su Rai Tre. Quindi non capisco la necessità di tornare indietro e di rimettere i cassonetti per la differenziata: a chi gioverebbe tutto ciò? Ad una città in cui il porta a porta ha raggiunto il 54%? Non credo>>.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.