Il sindaco Noto ha chiesto lo Stato di calamità naturale. Via San Magno vecchia liberata dalla neve – Anagni24
7 Febbraio 2012

Il sindaco Noto ha chiesto lo Stato di calamità naturale. Via San Magno vecchia liberata dalla neve

Il sindaco di Anagni Carlo Noto, vista la gravità della situazione e di emergenza piena nella città dei Papi, ha scritto alla Regione e al Ministero chiedendo la proclamazione dello stato di calamità naturale.

Intanto la nostra lettrice Vincenza De Angelis comunica che  “Via San Magno vecchia è stata liberata in parte dalla neve (costruzione sip prima delle scuole medie) grazie all’intervento provvidenziale di un privato con mezzi propri. Grazie di nuovo ai volontari“.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Come vivere tre giorni da sogno nella Città Eterna spendendo una cifra ragionevole senza rinunciare alla qualità del soggiorno.

EVENTI

SORA - Carnevale del Liri 2020: il resoconto completo dell'evento

All'interno altre foto della splendida giornata di ieri.

NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Civita Iafrate

Si è spenta in ospedale a Sora.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Liberato Gemmiti

Si è spento presso la propria abitazione in via San Giuliano n. 70.

EXTRA

Dieci gatti e trenta cani in cento metri quadrati pieni di sporcizia

I Carabinieri denunciano madre e figlia.

POLITICA

SORA - 5 milioni al "Simoncelli", 4,4 al "Gioberti" e 2,7 al "Baronio"

Pioggia di euro sulle scuole cittadine e non solo. Ecco tutti gli istituti finanziati in provincia.

CRONACA

"Immigrato": il nuovo singolo di Marco Vicini La Rocca

Nella canzone il giovane racconta la sua storia iniziata in Colombia e continuata qui a Sora.

CRONACA

Isola del Liri candidata tra le Città Creative UNESCO per il 2021

Quadrini: «Un sogno che perseguiamo con decisione e grande convinzione».