26 Settembre 2016

FIUGGI – Energia elettrica a scrocco: due persone nei guai

Nella mattinata di ieri personale del Commissariato di Fiuggi è intervenuto presso un’abitazione della città termale, dove era stata segnalata un lite in atto. Gli operatori di polizia, giunti sul posto, si trovano di fronte un trentatreenne di Fiuggi, sottoposto agli arresti domiciliari, e una quarantenne originaria di Roma.

Mentre I poliziotti cercano di capire cosa fosse accaduto, notano il contatore dell’ energia elettrica con i fili staccati a cui erano stati allacciati altri fili elettrici. Al fine di verificare l’eventuale furto di energia elettrica, si faceva richiesta dei tecnici dell’Enel che, giunti sul posto, confermavano che l’impianto elettrico dell’abitazione era stato manomesso e allacciato direttamente alla rete principale escludendo il contatore.
I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per reato di furto aggravato.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Tra i 27 premiati anche Guglielmo Mollicone, il caro papà di Serena. Appuntamento alle 18 nella Sala Conferenze della XV Comunità Montana "Valle del Liri".

SPONSOR

Tutti i numeri di un anno magnifico nell'intervista all'amministratore unico, dott. Ennio Mancini, ed al Direttore, Orlando Pizzuti.

SPONSOR

Il 2019 è stato l'anno delle conferme e degli obiettivi raggiunti per l'azienda che si occupa di assistenza familiare.

SPONSOR

Promozione valida fino al 13 Dicembre 2019.