21 Dicembre 2014

Emergenza ambulanze: quasi un’ora per soccorrere un bambino

Non c'erano mezzi adeguati per trasportare un bambino colto da malore.

Come pubblicato oggi dal quotidiano Il Nuovogiorno, in un articolo a firma di Alessia Onorati: «Emergenza ambulanze, il problema del ridimensionamento, piuttosto criticato dalle associazioni del territorio, torna alla ribalta.

Nei giorni scorsi è stato ricoverato d’urgenza un minore che presentava attacchi di convulsione, facendo presagire dunque una gravità delle condizioni del piccolo. Non potendo intervenire tempestivamente, a causa del ridimensionamento dell’ospedale della città di Anagni, è stata richiesta d’urgenza un’ambulanza per trasportare il bambino in un ospedale attrezzato per gli opportuni soccorsi. Ed è il “Coordinamento Emergenza Sanitaria anagnina” a denunciare quanto accaduto giorni fa.

La famiglia del minore ha dovuto attendere col cuore in gola ben 45 minuti l’arrivo del mezzo di soccorso proprio perché in quel momento nessuna ambulanza era disponibile, né ad Anagni né nei presidi ospedalieri del territorio, compreso quello del capoluogo ciociaro.

La prima ambulanza che si è liberata è stata quella di Ceprano che, dunque, è arrivata dopo quasi un’ora riuscendo però, fortunatamente, a trasportare il bambino in un ospedale idoneo. Non è la prima volta che si verifica un simile episodio e secondo il Coordinamento questa situazione non è assolutamente sostenibile proprio per la necessità, che si ripete molto spesso, di intervenire tempestivamente sui casi, alcuni anche gravi. Dunque il monito del “Coordinamento Emergenza Sanitaria anagnina” è quello di mobilitarsi in ogni modo tale da prevenire simili situazioni che minano notevolmente il diritto inviolabile del cittadino ad essere curato in modo professionale e tempestivo».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.