13 Aprile 2015

Distrugge cabina dell’Enel con la macchina e “spegne” mezza Anagni

L’impatto di un’automobile contro una cabina elettrica ha praticamente fatto cenare al buio tante famiglie di Anagni domenica sera. L’incidente, verificatosi intorno alle 21, ha causato un black-out nella zona di San Filippo. Di seguito l’articolo pubblicato su Ciociaria Oggi nell’articolo a firma di Alessia Onorati.

«Un rocambolesco incidente quello avvenuto nella serata di domenica su Via Anticolana, a ridosso del bivio per Acuto. Un’auto è infatti piombata contro la centralina di una cabina Enel intorno alle 21 in un volo che l’ha fatta finire tra gli ulivi sotto la via adiacente. Nel travolgere il palo dell’Enel inoltre la Fiat Stilo, guidata da un uomo di Anagni, ha causato un blackout alla linea elettrica del quartiere periferico di San Filippo in cui moltissimi residenti hanno visto improvvisamente spegnersi le luci di casa e dei lampioni.

Fortunatamente il conducente della macchina non ha riportato gravi conseguenze. A partire dalle 21 infatti gli abitanti del popoloso rione anagnino sono rimasti senza corrente elettrica per oltre un’ora ed è stato l’intervento dei tecnici Enel a permettere il ripristino dell’elettricità nelle abitazioni colpite dal guasto facenti parte di una larga zona di San Filippo.

Un incidente dunque che, per quanto l’automobilista alla guida dell’utilitaria ne sia uscito indenne, ha però creato una serie di ripercussioni che hanno messo in ginocchio per qualche ora molte famiglie di San Filippo impossibilitate per diverso tempo ad usufruire del servizio Enel. Sul luogo dell’incidente i carabinieri della compagnia di Anagni e gli operatori del 118 che hanno soccorso l’uomo che ha riportato ferite, fortunatamente, non gravi.

Successivamente i tecnici dell’Enel hanno provveduto alla manutenzione della cabina falciata dall’automobilista a seguito dell’incidente. Hanno riparato, quindi, il guasto accorso permettendo dunque il ripristino del servizio elettrico interrotto. Tante famiglie infatti hanno dovuto fare i conti con la sopraggiunta oscurità, ma grazie al tempestivo intervento dei tecnici specialistici il blackout non si è protratto per un tempo più lungo».

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Lattoferrina Coronavirus - Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e gli altri" su Cusano Italia TV.

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

Nicola Guida - L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà questo weekend sulla pista di Vallelunga passando al cambio sequenziale.

Barbados diventerà una Repubblica e invita tutti a passare lì i prossimi 12 mesi in smart working: intervista alla Dott.ssa Marsha Alicia Straker

Barbados smart working - La governatrice generale di Barbados ha annunciato che l'isola caraibica diventerà una Repubblica entro fine 2021, dopo 55 anni dalla sua indipendenza.

Trova clienti gratuitamente con Google My Business

Google My Business - Google My Business è uno strumento gratuito per gestire la tua presenza online su Google, inclusi Ricerca e Maps.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Lattoferrina Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Bed and breakfast Roma centro - Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto che si rischia di andare in confusione.