29 Dicembre 2020

Coronavirus, il bollettino regionale. D’Amato avvisa: «Il vaccino non è un tana libera tutti»

L’Assessore regionale alla Sanità: «L’arrivo del vaccino non è un tana libera tutti, ci aspettano ancora mesi duri in cui dobbiamo essere rigorosi nel rispetto delle misure di contenimento».

Alessio D’Amato ha divulgato il consueto bollettino sulla situazione Coronavirus nel Lazio. Oggi su quasi 10 mila tamponi (-401) si registrano 966 casi positivi (-11). I decessi sono stati 47 (+31) mentre i guariti sono aumentati di 1.287 unità.

L’Assessore Regionale alla Sanità: «Diminuiscono i casi mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%. I casi a Roma città rimangono sotto quota 500. L’arrivo del vaccino non è un tana libera tutti, ci aspettano ancora mesi duri in cui dobbiamo essere rigorosi nel rispetto delle misure di contenimento».

Coronavirus: la sintesi dei dati di oggi a Roma e Area Metropolitana

  • Nella Asl Roma 1 sono 180 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 62, 71, 75, 76, 83, 83, 86, 89 e 91 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 2 sono 182 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Novantadue sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi di 50, 62, 74, 75, 78, 81, 82, 84, 86, 91 e 100 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 3 sono 59 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 76, 80, 84, 85, 86, 88, 91, 93 e 95 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 4 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.
  • Nella Asl Roma 5 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 86 e 97 anni con patologie.
  • Nella Asl Roma 6 sono 175 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 48, 56, 67, 72, 76, 77, 82 e 84 anni con patologie.

Coronavirus: Nelle province si registrano 242 casi e 7 decessi. La sintesi dei dati di oggi a nelle province di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti.

  • Nella Asl di Latina sono 92 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 87, 93 e 96 anni con patologie.
  • Nella Asl di Frosinone si registrano 40 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 80 anni con patologie.
  • Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 86 e 89 anni con patologie.
  • Nella Asl di Rieti si registrano 51 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 91 anni con patologie

Ti potrebbe interessare: