21 Gennaio 2012

Controlli a tappeto dei Carabinieri di Anagni: denunciati 4 rumeni in possesso di 50 chili di rame

La scorsa notte, il personale dei reparti dipendenti della  Compagnia di Anagni sono stati impegnati in uno straordinario servizio per il controllo del territorio , nelle giurisdizioni dei comuni di Anagni, Ferentino e Paliano, al fine di  contrastare  la commissione dei reati in genere. Tale attività preventiva, che ha visto l’impiego di  14 militari suddivisi in 7 pattuglie,  ha permesso di :

–          deferire in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone:

 quattro cittadini stranieri di cittadinanza romena e domiciliati in Paliano poiché trovati in possesso di circa 50 Kg di rame  di provenienza illecita, sottoposto a sequestro;

. un 40enne residente in Ripi poiché, a seguito di  controllo alla circolazione stradale,  sottoposto ad accertamento mediante l’utilizzo di apparecchiatura etilometrica, risultava avere un tasso alcolemico superiore ai valori consentiti dalla normativa vigente;

–          segnalare alla Prefettura di Frosinone, un 19enne residente in Anagni per detenzione di sostanza stupefacente per uso non terapeutico. Il giovane, infatti, veniva trovato in possesso di grammi 1,5 di sostanza stupefacente, verosimilmente “marijuana”, sottoposta a sequestro;

–          proporre alla Questura di Frosinone, ricorrendone i presupposti di legge, l’emissione della misura di prevenzione del F.V.O. nei confronti di 4 persone (di cui 2 cittadini di nazionalità marocchina) poiché intercettati mentre si aggiravano  immotivamente e con fare sospetto nei pressi   di isolate abitazioni  ubicate  in località periferiche dei comuni di Ferentino e Paliano.

Inoltre,  durante l’espletamento del servizio,  venivano controllate 50 persone e 20 autoveicoli, eseguite 8 perquisizioni personali, elevate 11contravvenzioni al C.d.S e ritirati 3 documenti di guida e circolazione.