19 Ottobre 2015

Carabinieri di Anagni: giro di vite contro gli incidenti stradali

In occasione dello scorso week-end, i Carabinieri del Comando Compagnia di Anagni sono stati impegnati in numerosi servizi di controllo alla circolazione stradale al fine di garantire un fine settimana tranquillo, poiché spesso si registra un incremento degli incidenti stradali. La maggior parte di quelli gravi è dovuta ad una serie di comportamenti scorretti: eccesso di velocità, guida distratta e pericolosa, mancato rispetto della precedenza e della distanza di sicurezza, assunzione di alcol e di stupefacenti. I fattori di rischio di incidente aumentano ulteriormente se si considera anche il cattivo uso dei dispositivi di sicurezza.

L’efficacia del casco e delle cinture di sicurezza, così come dei seggiolini per i bambini, e la pericolosità dell’uso del cellulare alla guida sono ormai ben noti. Dal 1 gennaio del 2015 gli oltre 3.500 servizi di pattuglia dell’Arma dei Carabinieri di Anagni, impegnati specificatamente per la vigilanza stradale, sono dovuti intervenire in più di 155 incidenti, dei quali ben 2 mortali e nr. 65 con feriti.

Nonostante i ripetuti inviti a non mettersi alla guida se in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, numerose sono le persone che vengono sorprese con livelli al di fuori della norma per il quantitativo di alcol nel sangue (n.24) o che guidano dopo avere assunto droghe (n.2), nr. 2 persone sono state arrestate per omissioni di soccorso in quanto dopo aver causato degli incidenti stradali, di cui uno con gravi conseguenze, si davano alla fuga.

L’alta velocità, che rimane una delle cause principali degli incidenti stradali, continua ad essere un violazione frequentemente rilevata, nr. 23 gli utenti della strada denunciati in stato di libertà per guida senza patente mentre si registra un aumento di veicoli sequestrati in quanto senza assicurazione. Nell’ultimo week end, sono state deferite in stato di libertà nr. 12 persone, in particolare:

  • nr. 5 persone deferite per guida senza patente;
  • nr.2 deferite per guida in stato di ebbrezza alcolica;
  • nr.1 persona deferita per uso di atto falso in quanto aveva il certificato di assicurazione contraffatto;
  • nr.2 persone deferite per inosservanza delle prescrizioni di cui al foglio di via obbligatorio;
  • nr. 1 persona deferita per inosservanza al decreto di espulsione;
  • nr. 1 persona deferita per furto aggravato in quanto dopo aver chiesto un passaggio ad un automobilista si impossessava del suo portafoglio;
  • nr. 1 persona è stata segnalata per uso di sostanze stupefacenti in quanto trovato in possesso di grammi di 0,5 di hashish;
  • nr. 1 persona è stata proposta per il foglio di via obbligatorio.

Per evitare il peggio, basta essere prudenti e seguire dei semplici accorgimenti come allacciare le cinture di sicurezza anteriori, posteriori, utilizzare i seggiolini per bambini, rispettare i limiti di velocità compatibilmente alla strada, alle condizioni atmosferiche, alla sicurezza e alle possibilità tecniche dell’auto e rispettare le norme di precedenza. Di notte è opportuno guidare con particolare prudenza specialmente in prossimità degli incroci e quando i semafori non sono funzionanti. E’ opportuno che l’auto sia mantenuta in buone condizioni di efficienza e che siano effettuati i controlli periodici.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a redazione@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
"Coronavirus: la Terza Guerra Mondiale è contro un nemico invisibile", presentazione a Sora per il libro di Gianluca Pistore

Coronavirus - Per consentire un’ampia diffusione della manifestazione, la presentazione sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina facebook del Comune di Sora. Modererà l’evento la giornalista Ilaria Paolisso.

"Eppur si può anche da Sora! Fare impresa nel nostro territorio nell’era dell’economia digitale"

Loreto Marcelli - L'appuntamento è per venerdì 17 luglio dalle ore 21.15 in diretta Skype (scaricare l'App e cercare "MEET UP M5S SORA"). Si invitano i cittadini a partecipare.

SORA - «Situazione Liri preoccupante». Loreto Marcelli sollecita immediata verifica stato ambientale acque

Loreto Marcelli - In via precauzionale è stato sospeso il servizio di irrigazione delle coltivazioni.

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

Coronavirus - La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università di Tor Vergata e La Sapienza.

SORA - Pista ciclabile Pontrino-San Domenico: si parte. Sarà lunga 8 km

Natalino Coletta - Il tracciato collegherà Pontrinio a San Domenico (Parco "Famiglia La Posta"). Già richiesto un nuovo finanziamento per il secondo lotto Romana Selva-barca San Domenico. A seguire si lavorerà per il prolungamento della pista verso Isola del Liri via Borgonuovo. Allo studio anche il prolungamento verso l'Abruzzo in collaborazione con il Comune di Balsorano.

Piano Esecutivo di Gestione: il M5S Sora scrive al Prefetto

Fabrizio Pintori - La nota stampa del portavoce e consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Sora, Fabrizio Pintori.

SORA - Il Dott. Luciano Conte: «Ospedale, siamo in emergenza»

Coronavirus - Con un lungo post sul proprio profilo Facebook, il medico sorano chiede che «gli enti preposti trovino al più presto una soluzione».

SORA - Anno scolastico 2020/2021, riunione con gli istituti comprensivi

Coronavirus - Presenti alla riunione, per il Comune di Sora, anche il Dirigente Arch. Pio Porretta, la Responsabile P.O. Arch. Luisa Arcese ed il Funzionario Dott.ssa Chiara D’Ambrosio.

SORA - Asilo Nido "Santucci", il saluto dei bambini della sezione "Divezzi - anno scolastico 2019/2020"

Veronica Di Ruscio - Il Sindaco Roberto De Donatis ha consegnato personalmente i diplomi di fine percorso agli alunni presenti, accompagnati dai loro genitori.