lunedì 20 maggio 2013 redazione@anagni24.it

Tentativo di furto in abitazione privata: arrestate due giovani rom

I Carabinieri della Stazione di Paliano, nell’ambito di specifici servizi tesi a contrastare i reati predatori, hanno arrestato 2 minori che avevano tentato un furto all’interno di un’abitazione privata sita in Anagni.  Le due giovani donne, di etnia rom, avevano già forzato la finestra della villetta presa di mira, quando sono state notate da un abitante della zona che ha allertato immediatamente la Centrale Operativa della Compagnia di Anagni.

Le ragazze, vistesi scoperte, si sono date alla fuga, ma grazie anche alle precise indicazioni fornite dal cittadino che le aveva colte in flagranza di reato, sono state poco dopo intercettate e bloccate dai militari operanti tempestivamente intervenuti.  Ancora una volta, quindi, si è rilevata determinante la “collaborazione” tra i cittadini e le Forze dell’Ordine nonché lo stringente controllo del territorio attuato dai Carabinieri nell’ambito della Provincia di Frosinone.

Dopo le formalità di rito, le giovani sono state accompagnate presso il Carcere Minorile di Roma mentre l’autovettura utilizzata per la consumazione del reato, peraltro condotta senza patente, è stata posta sotto sequestro.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA