lunedì 22 febbraio 2016 redazione@anagni24.it

Sgurgola: i carabinieri salvano i tre cani denutriti e incatenati in una baracca fatiscente

Nella mattinata di oggi, in Anagni, i Carabinieri della Stazione di Sgurgola, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 69enne del luogo per maltrattamento di animali. I militari operanti accertavano la presenza all’interno di una baracca fatiscente, di proprietà dell’uomo, di tre cani denutriti e legati con delle catene che impedivano loro qualsiasi movimento.

Nella circostanza è stato, altresì, disposto l’intervento di personale del servizio veterinario della ASL che, dopo avere constatato lo stato in cui versavano gli animali, ha ammonito formalmente il proprietario a regolarizzare la loro posizione presso l’anagrafe canina ed a detenerli in modo ed in locali idonei.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA