lunedì 22 febbraio 2016

Sgurgola: i carabinieri salvano i tre cani denutriti e incatenati in una baracca fatiscente

Nella mattinata di oggi, in Anagni, i Carabinieri della Stazione di Sgurgola, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno denunciato un 69enne del luogo per maltrattamento di animali. I militari operanti accertavano la presenza all’interno di una baracca fatiscente, di proprietà dell’uomo, di tre cani denutriti e legati con delle catene che impedivano loro qualsiasi movimento.

Nella circostanza è stato, altresì, disposto l’intervento di personale del servizio veterinario della ASL che, dopo avere constatato lo stato in cui versavano gli animali, ha ammonito formalmente il proprietario a regolarizzare la loro posizione presso l’anagrafe canina ed a detenerli in modo ed in locali idonei.

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

"Bed and Breakfast Roma Centro": non c'è di meglio per le vostre vacanze romane! Ecco perché

Bed and Breakfast Roma centro - Un bed and breakfast a Roma Centro per le vostre vacanze a Roma. La scelta ideale per avere un riferimento ...

Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...