sabato 26 settembre 2015 redazione@anagni24.it

Scena da thriller in una casa ciociara

Ieri mattina, ad Anagni, i militari della locale Stazione hanno denunciato un 72enne del luogo perché resosi responsabile del reato di “lesioni personali aggravate”. L’anziano pensionato, la notte precedente, durante una lite nata per futili motivi, ha aggredito con un coltello da cucina la propria consorte 59enne, procurandogli profonde lesioni al braccio sinistro, teso dalla vittima a difesa del volto. Il coltello utilizzato è stato posto sotto sequestro dai militari intervenuti sul posto.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA