Provoca incidente e poi fugge. Famiglia con bambini di 4 e 6 anni finisce in ospedale

I Carabinieri di Anagni, coadiuvati da quelli del NORM della stessa Compagnia della Città dei Papi e della Stazione di Paliano, hanno denunciato un 54enne del posto per “omissione di soccorso nel caso di incidente con persone ferite e porto di oggetti atti ad offendere”. L’uomo, alle ore 09.30 di ieri in via Anticolana km.1+500 alla guida della propria autovettura, a causa di sorpasso azzardato, ha provocato un incidente stradale dandosi alla fuga.

A seguito di ciò il conducente e gli occupanti dell’autovettura coinvolta nell’incidente, un’intera famiglia di Acuto, tra cui due bambini di 4 e 6 anni, sono stati trasportati presso l’Ospedale civile di Frosinone ove sono stati successivamente dimessi per i vari traumi subiti. L’autovettura che aveva provocato l’incidente, alle successive ore 11.00, è stata notata nel parcheggio sito sulla via Morolense con evidenti ammaccature da incidente stradale mentre il proprietario è stato trovato all’interno di un locale intento a svolgere la propria attività lavorativa.

Il 54enne, che ha ammesso le proprie responsabilità, sottoposto a perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di nr.4 coltelli, nr.5 lame ed nr.1 ascia, del genere proibiti che sono stati sottoposti a sequestro penale. L’uomo, oltre ad essere denunciato in stato di libertà per fuga in caso di incidente stradale con feriti nonché per porto di oggetti atti ad offendere, ha subito il ritiro della patente di guida;

Menu