lunedì 2 aprile 2012 redazione@anagni24.it

Piglio: ai domiciliari si allontana litiga con una vicina di casa. Arrestato 49enne per evasione e minaccia aggravata

Ieri, in Piglio, i militari del N.O.R.M – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anagni , unitamente a quelli della locale Stazione, nell’ambito di specifici servizi per il  controllo del territorio, traevano in arresto un 49enne del luogo poiché resosi responsabile di  “evasione e minaccia aggravata”. Il predetto,  si era allontanato dalla propria abitazione, ove era sottoposto al regime degli arresti domiciliari (per il commesso reato di  spaccio di sostanze stupefacenti), ed aveva ingaggiato, per futili motivi, un acceso litigio con una vicina di casa  minacciandola con un coltello da cucina ed una mannaia che venivano sottoposti a sequestro dai militari operanti. L’arrestato veniva trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Anagni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA