PALIANO: forbiciate alla convivente, arrestato 68enne per tentato omicidio

I carabinieri di Acuto hanno tratto in arresto un 68enne di Paliano poiché ritenuto responsabile di “tentato omicidio e lesioni personali”. L’uomo, per futili motivi, armato di forbici, ha sferrato fendenti all’indirizzo della propria convivente che, anche grazie all’intervento di sua figlia 15enne, è riuscita a difendersi evitando più gravi conseguenze e ad allertare i Carabinieri. I militari operanti, prontamente intervenuti e constatato i fatti, lo hanno arrestato. Inoltre, a scopo cautelativo, al medesimo sono state sequestrate le armi che deteneva regolarmente. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G..

Menu