22 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Notte di controllo del territorio da parte dei Carabinieri di Anagni: denunce, perquisizioni e FVO

Nella notte tra Venerdì e Sabato i militari della Compagnia di Anagni, coadiuvati da personale NAS CC di Latina, hanno eseguito uno specifico servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato a prevenire e contrastare i reati in genere. L’attività, svoltasi prevalentemente in Anagni, Paliano, Ferentino, Morolo e Piglio mediante specifici controlli sia nei centri storici che nelle periferie, ha permesso di:

  • deferire una giovane di nazionalità rumena domiciliata in Anagni, sorpresa mentre imbrattava il monumento ai Caduti della Città dei Papi;
  • segnalare alla Prefettura di – Ufficio territoriale del Governo di Frosinone ai sensi deell’art.75 DPR 30/90 un 20enne di Paliano poiché trovato in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, sottoposta a sequestro;
  • avanzare proposta per l’emissione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di un 26enne di nazionalità albanese domiciliato a Frosinone e già censito, sorpreso mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate della periferia di Paliano.

Nella circostanza sono stati conseguiti anche i seguenti risultati con l’impiego di 18 militari e 9 automezzi:

  • eseguite 8 perquisizioni personali;
  • controllate 45 persone e 40 autoveicoli;
  • elevate 5 contravvenzioni al C.d.S.;
  • controllati 3 esercizi pubblici ove venivano riscontrare 4 violazioni amministrative;
  • eseguiti nr.8 controlli con l’etilometro;
Menu