10 dicembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Nottataccia per i Carabinieri di Anagni: interventi praticamente ovunque

La scorsa notte i militari del N.O.R.M. della Compagnia di Anagni, nel corso di predisposti servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori, sono stati impegnati in varie località comprese nei comuni di Anagni e Ferentino. I militari sono intervenuti in tre occasioni:

  • presso lo stabilimento “Termopack 2000” sito in località Asi di Ferentino, dove ignoti malfattori erano intenti a praticare un foro in una parete dello stabile. Alla vista dei militari sono fuggiti precipitosamente dileguandosi nelle campagne circostanti. Sul posto è stato rinvenuto abbandonato un furgone Fiat Iveco che dai successivi accertamenti è risultato essere stato rubato poco prima a Ceccano. Il mezzo è stato restituito al proprietario, un 43enne di Frosinone.
  • presso il centro abbigliamento “Ovviesse” di Anagni, dove ignoti, con l’intento di penetrare all’interno, hanno danneggiato la porta d’ingresso. Avvedutisi dell’arrivo della pattuglia, i malviventi si sono dileguati nelle vie circostanti lasciando sul posto gli arnesi da scasso che sono stati poi sottoposti a sequestro;
  • presso il dismesso stabilimento “Videocon” di Anagni, ove hanno sorpreso delle persone che si erano introdotte all’interno del sito. All’arrivo dei militari operanti, al fine di garantirsi una precipitosa fuga le stesse sono state costrette ad abbandonare sul posto un’autovettura, sulla quale sono in corso accertamenti.

Nella mattinata di oggi, inoltre, ad Anagni, nell’ambito dell’iniziativa “Gite sicure” in collaborazione con gli istituti scolastici della città, i Carabinieri della locale Stazione hanno sottoposto a controllo un pullman con il quale i ragazzi del Liceo Linguistico di Anagni dovevano partire alla volta della Capitale per una visita guidata. A seguito del servizio non sono emerse irregolarità.

Menu