mercoledì 8 febbraio 2012

Mario Felli: “Creare un fondo speciale per le popolazioni della provincia colpite da maltempo”

L’avvocato Mario Felli. consigliere provinciale per la lista Schietroma, chiede la creazione di un fondo speciale per aiutare le popolazioni della provincia colpite da una eccezionale ondata di maltempo.

“La Provincia di Frosinone- ha detto- è stata seppellita da un metro e mezzo di neve.Le precipitazioni nevose del 2-3-4 febbraio scorso non possono essere classificate come ordinarie, bensì straordinarie ed eccezionali tant’è che non si ricorda nessun evento simile da oltre trent’anni.  I danni provocati sono enormi e non solo alle famiglie, svariate migliaia di utenze elettriche saltate, utenze telefoniche inutilizzabili, impossibilità di collegamenti, disagi, a volte insuperabili, per l’approvvigionamento alimentare e non solo; gravi difficoltà per le persone in stato di cagionevole e precaria salute. Ma accanto- ha continuato- ai danni subiti dai singoli cittadini, c’è da evidenziare i danni alle aziende agricole, commerciali ed industriali (mancanza di energia elettrica, seppur temporanea, crolli di tettoie, cadute di alberi, assenza dal lavoro, danni ad autoveicoli, grosse difficoltà di approvvigionamento alimentare per le persone e per gli animali ma ulteriori e ben più gravi danni si potranno contare quando la massa enorme di neve, che è precipitata sulla Provincia di Frosinone, comincerà (e speriamo presto) a liquefarsi.

Numerose sono state le segnalazioni di sindaci, amministratori e semplici cittadini che hanno lamentato la carenza dei mezzi di della Provincia di Frosinone ed episodi caratterizzati da un unico comune denominatore: molte strade provinciali sono state pulite con ritardo, segno di una certa sottovalutazione delle precipitazioni, annunciate dalla Protezione Civile regionale lunedì 30 gennaio scorso.

E’ prematuro parlare di responsabilità in merito ai ritardi negli interventi.

Ora, però, precipuo onere della Provincia di Frosinone è quello di chiedere prontamente alla Presidenza del Consiglio il riconoscimento dello “Stato di calamità naturale” per l’intero territorio nonché quello di compiere un sforzo economico e segnatamente stanziare ed erogare contributi economici a favore di tutte le Amministrazioni comunali al fine di consentire loro di far fronte al pagamento, quantomeno, delle spese vive che terminata l’emergenza saranno costrette a pagare per l’utilizzo di attrezzature e macchinari che, di proprietà di terze persone, hanno consentito a ciascun Sindaco di far fronte ai gravi bisogni dei cittadini e dare una mano alla risoluzione degli stessi.

Successivamente- ha concluso- si dovrà con serenità e senza sconclusionate e precipitose blaterazioni, esaminare e verificare gli interventi ed emettere un giudizio su quanto accaduto e sui ritardi negli interventi al fine di evitare che nel futuro possano verificarsi i denunciati inconvenienti.

Difatti, non è possibile che all’inizio del terzo millennio un’intera provincia sia stata messa in ginocchio da un evento che era stato previsto e preannunciato e che solo grazie allo spirito di sacrificio e di abnegazione delle forze dell’Ordine, Carabinieri, Polizia, Forestale, della Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana, delle associazioni del Volontariato e di tutti i cittadini che con senso di responsabilità hanno e stanno affrontando lo straordinario evento atmosferico è stato possibile soccorrere la popolazione in difficoltà”.

Paolo Carnevale

 

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
5 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

Le tristi verità e le bugie rivelate dalla morte di Annamaria (di F. Ducato)
5 ore fa

ALESSIO PORCU - C'è una relazione dei carabinieri che parla chiaro. Ma c'è anche un dato di fatto che parla altrettanto chiaro: in ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
5 minuti fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
12 minuti fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
21 minuti fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
2 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
3 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
10 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
10 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...