martedì 17 settembre 2013

Marangoni: il sindaco di Ceccano esprime solidarietà ai lavoratori e scrive a Zingaretti

Il Sindaco di Ceccano, con vicinanza e solidarietà ai lavoratori della Marangoni Tyre di Anagni, ha inviato una missiva alla Regione Lazio, rivolgendosi al Presidente, On. Zingaretti, all’Assessore allo sviluppo economico e Attività produttive del Lazio, prof. Guido Fabiani e all’Assessore al Lavoro del Lazio, prof.ssa Lucia Valente per chiedere aiuti concreti e fattivi al fine di scongiurare situazioni importanti di emergenza sociale.

Il Sindaco e l’Amministrazione, molto solidali con i lavoratori della Marangoni Tyre che in questi giorni guardano al loro futuro occupazionale con preoccupazione e apprensione, stanno seguendo con attenzione l’evolversi della situazione. Una delegazione di lavoratori è stata ricevuta nei giorni scorsi dal Primo Cittadino , che si dichiara pronta a svolgere il proprio ruolo sostenendo tutte le iniziative che l’Amministrazione reputa necessarie al fine di salvaguardare i posti di lavoro.

Purtroppo le notizie e gli eventi che stanno interessando i lavoratori della Marangoni Tyre suonano come l’ennesimo allarme che nasce da una crisi che attanaglia l’intero territorio. Di seguito il testo della lettera.

E’ di questi giorni la notizia di una imminente chiusura dello stabilimento della Marangoni Tyre di Anagni. Nel territorio di Ceccano circa 40 famiglie verrebbero colpite dalla crisi della Marangoni. Tale notizia, purtroppo, si inserisce in una situazione economico-sociale già pesantemente toccata da crisi occupazionali di altre aziende operanti sul territorio, basti pensare per tutte alla crisi della Videocon. Appare doveroso, oltre che esprimere sentimenti di solidarietà e vicinanza ai lavoratori, rappresentare la necessità che sia attivata ogni iniziativa per evitare un’ulteriore chiusura di un’importante attività economica individuando, nell’ambito dei tavoli istituiti su impulso degli Assessorati allo Sviluppo e al Lavoro della Regione Lazio, ogni possibile soluzione per fronteggiare la crisi. Nei citati tavoli istituzionali, accanto ai rappresentanti della Regione, dello Stato e delle parti sociali, ritengo che sia opportuna la partecipazione anche degli enti locali, che, come hanno dimostrato con la sottoscrizione del Piano per il rilancio del territorio presso il Comitato provinciale per il Lavoro e lo Sviluppo economico, sono pronti a fare la propria parte per evitare il prodursi di situazioni di emergenza sociale.

Il Sindaco
Avv. Manuela Maliziola

Ciociaria Oggi - : Torna l'incubo meningite: 33enne in condizioni disperate. Non risponde alle cure
10 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Torna l'incubo meningite. Un altro caso è stato registrato negli ultimi giorni a Brescia dove un 33enne bresciano, residente in Vallecamonica, è ...

Ciociaria Oggi - : Bimbo muore a soli 3 giorni: genitori in diretta su canale 5. Vogliono la verità
12 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Un racconto toccante, commosso quello andato in onda poco fa su canale 5. A parlare in diretta nella trasmissione Pomeriggio 5, i ...

Ciociaria Oggi - : Lite violenta: a terra uomo agonizzante. Si indaga sulle motivazioni
10 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Una lite violenta, l'altra sera alle spalle del cento commerciale "Il Ponte". Poi la chiamata anonima ai carabinieri per segnalare ...

Ciociaria Oggi - : Ruba una spedizione: autista di un noto corriere espresso denunciato
13 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Ha approfittato della sua posizione lavorativa per compiere un furto. Protagonista della vicenda un 34enne torinese, autista del corriere espresso ...

Ciociaria Oggi - : Anziana si ferisce nella sua abitazione, ma l'ambulanza non riesce a soccorrerla
11 ore fa

CIOCIARIA OGGI - L'ambulanza e l'automedica non riescono a passare in pieno centro storico ed i cittadini spostano gli ostacoli. E' accaduto nel ...

La sfida di Toyota è costruire auto sempre migliori, gli Hybrid Bonus e l’operazione City Car della Golden Automobili.