La polizia provinciale salva una femmina di capriolo ed il cucciolo non ancora nato

Salvata dalla Polizia Provinciale una femmina di capriolo e il suo cucciolo (vedi foto copertina) non ancora nato. E’ accaduto alle prime ore di questa mattina, sulla via Prenestina, in territorio di Piglio. Una femmina in avanzato stato di gravidanza è stata investita da un automobilista il quale ha prontamente avvertito le forze dell’ordine di quanto accaduto.

Immediatamente, dal comando di Frosinone e dalla sottosezione di Cassino si sono proiettate sul posto dell’incidente due pattuglie della Polizia Provinciale, direttamente coordinate dal Comandante Belli, insieme al servizio veterinario della Asl di Anagni. Dopo le prime cure la femmina di capriolo è stata a gran velocità trasportata presso il centro veterinario per fauna selvatica della Guardia Forestale a Fogliano (Lt).

Dopo un immediato intervento dei veterinari e attenta visita l’animale è stato giudicato fuori pericolo di vita e anche il suo piccolo nascerà in buone condizioni tra pochi giorni sotto l’attento occhio dei sanitari.

Menu