giovedì 8 Gen 2015

La nota criminologa Roberta Bruzzone ad Anagni

La Caramella Buona Onlus, associazione che festeggerà proprio nel 2015 i 18 anni di attività nella lotta alla pedofilia e che conta circa 30 mila sostenitori a livello nazionale, il 14 gennaio organizzerà ad Anagni (Fr) una giornata di informazione, sensibilizzazione e prevenzione sul tema con due importanti iniziative che avranno come portavoce la dott.ssa Roberta Bruzzone, nota criminologa, vice Presidente dell’Associazione. L’esigenza di questo evento nasce dalla collaborazione della Onlus con la Banca Credito Cooperativo di Anagni in virtù della reale necessità di garantire una corretta informazione e conoscenza dei pericoli del web da parte dei minori.

Dati alla mano, ad oggi proprio i più giovani passano buona parte del loro tempo in Rete, tra computer e smartphone. Il 63,5% degli italiani utilizza internet e l’80% sono giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni (Fonte: 48° Rapporto Censis) : un ragazzo su tre è sempre connesso, uno su quattro afferma di aver incontrato una persona conosciuta sul web, uno su quattro confessa di aver preso in giro qualcuno condividendo contenuti imbarazzanti su di lui. La giornata è suddivisa in due momenti cruciali: il primo, durante la mattina, si concretizzerà con una vera e propria lezione tenuta dalla dott.ssa Roberta Bruzzone a 500 ragazzi delle scuole secondarie di Anagni presso il Pala BancAnagni, dal tema “Internet e minori: a lezione con Roberta Bruzzone!”. La manifestazione prenderà il via dopo i saluti istituzionali di rito del Presidente dell’associazione La Caramella Buona Onlus il dott. Roberto Mirabile e del Presidente del Credito Cooperativo di Anagni dott. Stefano Marzioli che con il suo sostegno ed appoggio ha reso possibile il concretizzarsi di questa manifestazione. L’incontro è dedicato ai giovani affinchè siano al corrente delle minacce che possono incontrare navigando nel web e siano messi nella condizione di potersi difendere in caso di adescamenti online e di pericoli spesso più vicini e concreti di quanto si possa pensare.

Il secondo fondamentale momento di aggregazione e di informazione sarà nel pomeriggio, dalle 16,30 alle 19,00, con un incontro tra la dott.ssa Roberta Bruzzone e la cittadinanza anagnina, gli operatori sociali, la polizia locale, le associazioni, gli insegnanti e tutti coloro che sono interessati a partecipare, presso la Sala della Ragione del Palazzo Comunale dal tema “Pedofilia : fenomeno mondiale dalle origini locali”. Moderatore dell’evento il giornalista Massimo Sbardella. La dott.ssa Bruzzone argomenterà sul fenomeno della pedofilia fornendo dati e riferimenti specifici, tracciando un profilo del sex offender e delineando misure cautelative e repressive al riguardo. A fine intervento seguiranno eventuali domande e l’incontro si concluderà con il rilascio della Certificazione Etica alla Banca Credito Cooperativo di Anagni come riconoscimento d’eccellenza per l’impegno profuso a favore dell’Infanzia. “La Caramella Buona Onlus – afferma Mirabile – organizza giornate di formazione, sensibilizzazione e prevenzione, come quella di Anagni, per fornire regole basilari e validi strumenti ai ragazzi per navigare sicuri e consapevoli e agli adulti per stimolare i più giovani a capire il valore educativo della rete. Una rete non certo da condannare in toto ma senza dubbio da controllare per evitare di cadere in trappole come adescamenti, informazioni false, cyberbullismo, essendo il web un luogo virtuale in cui le persone possono, più o meno generosamente, condividere le loro vite, senza pensare, specie se in giovane età, a porre le dovute restrizioni e cautele. Siamo soddisfatti di questo sodalizio con il Credito Cooperativo di Anagni avviato con un’azione subito concreta ed estremamente utile per l’intera cittadinanza”.

PUBBLIREDAZIONALE - Ecco tutti i vantaggi di chi sceglie il nostro efficiente servizio di assistenza. Sono già 300 le famiglie che ci hanno scelto.

I più letti di oggi
Ceprano, scontri tra tifosi dell'Arce e di Sora allo stadio, carabiniere resta ferito
1

FROSINONE TODAY - Disordini allo stadio nella partita Arce-Sora un carabiniere resta ;Il fatto è verificato domenica presso lo ...

Lega la madre al letto con i cavi della televisione perché non vuole trovarsi un lavoro
2

FROSINONE TODAY - Lega la madre al letto con un cavo della televisione perchè le aveva detto che doveva trovarsi un lavoro. ...

Il Senatore che elude le domande perché non sa cosa rispondere
3

ALESSIO PORCU - di Sara Battisti - Consigliere Regionale del Lazio - Pd Ricapitoliamo: a seguito della Commissione Consiliare Regionale che ha udito ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...