Fiuggi: 20enne straniero ruba al centro d’accoglienza. Bloccato da altri due ospiti e poi arrestato

Erano circa le quattro di questa mattina, quando sulla linea 113 del Commissariato P.S. di Fiuggi arriva una segnalazione di furto presso il Centro di accoglienza che ospita cittadini stranieri. La Volante della Polizia giunge immediatamente e trova uno degli ospiti, ventenne della Costa d’Avorio, che è stato bloccato da altri due cittadini stranieri e dal responsabile della struttura.

I poliziotti ricostruiscono i fatti: poco prima il ventenne ivoriano si era introdotto nella stanza degli altri due uomini e, approfittando del fatto che dormissero, aveva sottratto da sotto il cuscino di uno dei due la somma di euro 450 in banconote di vario taglio. Una volta scoperto aveva cercato di darsi inutilmente alla fuga. Arrestato dagli agenti di Polizia, dovrà ora rispondere davanti alla magistratura di furto aggravato.

Menu