lunedì 24 Ottobre 2016

Ennesimo arresto della Stradale di Frosinone a La Macchia

Nella mattinata odierna, nell’ambito di servizi specifici finalizzati a contrastare il fenomeno dei furti nella zona di sosta dell’Area di Servizio La Macchia, bersaglio frequente di reati predatori e microcriminalità in genere, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone hanno tratto in arresto due campani per furto.

Il modus operandi risulta essere sempre lo stesso: un soggetto funge da palo mentre il complice, utilizzando il dispositivo “JAMMER”, inibisce il telecomando del veicolo del malcapitato che, convinto di aver chiuso la vettura, si reca presso l’Autogrill e nel frangente il malvivente si introduce nel mezzo per trafugare gli oggetti presenti nell’abitacolo.

Nel momento in cui i due campani entrano in azione per mettere a segno l’ennesimo colpo ecco che gli agenti della Sottosezione di Frosinone, abilmente appostati, decidono di intervenire. I malviventi si danno alla fuga, allontanandosi velocemente a bordo della loro vettura, che viene però intercettata e bloccata pochi chilometri più avanti da altro personale della Stradale. I due campani vengono trovati in possesso delle note apparecchiature “Jammer” e di auricolari, tutto sottoposto a sequestro.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.