giovedì 16 maggio 2013

Celebrazioni 30 anni Coro Polifonico “Città di Anagni”: gran pubblico per la “prima”

CORO-30-A

Nel pomeriggio di domenica 12 maggio nella Chiesa di San Giovanni ad Anagni hanno avuto inizio le celebrazioni per il trentennale del Coro Polifonico Città di Anagni alla presenza di un folto pubblico e di numerose autorità. Il M° Luigi Brandi, direttore ininterrottamente dal 1993, ha introdotto l’esibizione del Coro ripercorrendone brevemente la storia dalla fondazione, ricordando tutti coloro che a vario titolo negli anni hanno contribuito alla crescita artistica e professionale di questa formazione il cui valore artistico è costantemente attestato dai successi delle esibizioni in Italia e all’estero.

Il Coro si è esibito in un breve concerto di canti sacri dedicati alla Madonna del Buon Consiglio, eseguendo in polifonia a 4 voci la celeberrima Ave Maria del compositore rinascimentale franco-fiammingo Jacques Arcadelt (1505-1568) seguita dal Salve Regina di un giovane compositore contemporaneo, il croato Bruno Vlahek, nato nel 1986 a Zagabria. Si è passati poi alla tradizione popolare di Anagni eseguendo un canto tipico degli “altarini” del mese di maggio: Bonasera Madre Maria nella elaborazione a 3 voci femminili del musicista anagnino Luigi Colacicchi.

L’esibizione dedicata ai canti mariani si è conclusa con la presentazione di Tota pulchra di Federico Caudana, autore italiano del ‘900. La celebrazione è proseguita con il conferimento delle targhe ricordo -opera dell’artista Daniele Bigliardo- alle autorità cittadine e delle tessere di socio onorario dell’Associazione “Coro Polifonico Città di Anagni” consegnate dal  M° Brandi e dalla Sig.ra Luigia Zegretti, presidente dell’associazione.

CORO-30-B

Sono stati insigniti di questa simbolica onoreficenza il Vescovo della Diocesi, S.E. Mons. Lorenzo Loppa che ha pronunciato parole di apprezzamento e gratitudine in particolare ricordando la dedizione con cui il Coro anima le celebrazioni solenni della Cattedrale di Anagni. Il dott. Carlo Noto e l’avv. Daniele Natalia hanno ritirato le targhe ricordo dedicate al Sindaco della città e all’Assessore alla Cultura esprimendo entrambi sostegno ed elogio per l’attività del Coro che, come ricordato dal M° Brandi, è fortemente legato alla città e lo testimonia portando il nome di Anagni chiaramente espresso nella denominazione dell’associazione.

Altre targhe sono state consegnate al titolare della Parrocchia di S.Giovanni P. Jacques Nzitonda Mudende e al Presidente dell’Associazione Pro-loco, arch. Peppino Scandorcia. Il Coro ha ritenuto di voler anche  ringraziare per il sostegno dimostrato il suo storico sponsor “BancAnagni – Credito Cooperativo” nella persona del Presidente Stefano Marzioli che per precedenti impegni non è potuto intervenire personalmente, ed il nuovo sponsor “Patheon Italia S.p.A” rappresentata dal  dott. Orazio Cultrera.

Si è passati alla consegna dei riconoscimenti ad personam: all’ ing. Cataldo Cataldi già Presidente per lunghi anni di BancAnagni, alla signora Maria Natalia fondatrice nel 1983 e prima direttrice del Coro che ha commosso con le sue parole di sentita gratitudine ed apprezzamento, al Notaio Angelo Salvi, Presidente Onorario dell’associazione ed entusiastico sostenitore del Coro e al M° Brandi, che ha accolto con soddisfatta sorpresa l’inatteso riconoscimento di stima da parte dei suoi coristi. Purtroppo assente il cofondatore del coro P. Giulio Capetola parroco Caracciolino di Roccamontepiano, impegnato nella visita pastorale della sua parrocchia.

La serata si è conclusa in musica con l‘esecuzione di un brano gioioso:  Coeli Enarrant del compositore frusinate Alberto Giuliani. Il Coro rimanda i suoi affezionati estimatori alle prossime esibizioni che ricorderanno, nel corso di quest’anno, il trentennale della sua fondazione.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

La palpeggia e le infila le mani nelle parti intime. 20enne di Veroli denuncia il datore di lavoro per violenza sessuale
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Per lungo tempo, così come avviene per molte donne, aveva sopportato le molestie sessuali del suo datore di lavoro. Lei, ...

Maltempo, in arrivo un peggioramento con venti forti e temporali anche in Ciociaria
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto nel pomeriggio di venerdì che il Dipartimento della Protezione Civile ha ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
15 ore fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Cassino, cane poliziotto fiuta e trova 18 stecche di hashish, un arresto
19 ore fa

FROSINONE TODAY - E' stato incastrato dal fiuto di Yago, cane poliziotto in azione a Cassino dove, gli agenti del commissariato diretti dal ...

Anagni, colpo grosso alla scuola De Magistris. Svuotata la sala multimediale di pc e tablet
16 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutta sorpresa per il personale ATA e la direzione della scuola Ambrosi De Magistris in pieno centro urbano ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - La XC60 ha ottenuto un punteggio altissimo, il 98%, nella categoria Occupanti Adulti e nella sua classe di appartenenza, Grandi SUV/...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
9 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
10 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.