Caso sospetto di tubercolosi ad Anagni

Stamattina il sindaco di Anagni ha reso noto che un ragazzo della scuola elementare San Filippo nei giorni scorsi è stato ricoverato al Bambin Gesù; gli esami avrebbero palesato il forte rischio di un contagio da tbc. Immediato è partito il protocollo previsto in questi casi. Il sindaco Noto si è riunito con le autorità sanitarie della città; domani mattina la scuola sarà chiusa per la disinfezione, mentre mercoledì i ragazzi verranno sottoposti agli esami per accertare un eventuale contagio. I risultati delle analisi saranno pronti mercoledì, e verranno replicati fra 20 giorni. “Nessun allarmismo, tutto è sotto controllo”, ha ribadito il sindaco Noto.

Menu