Camion con 50 mila euro di refurtiva fermato sull’Anticolana

Nella mattinata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anagni, a conclusione di un’attività investigativa, hanno denunciato un 56enne ed un 53enne, già censiti, responsabili rispettivamente dei reati di “ricettazione”, “guida senza patente” e “violazione norme sulla custodia di cose sottoposte a sequestro”.

I due individui, nei pressi della via Anticolana ed a bordo di un autocarro risultato sottoposto a custodia giudiziale, sono stati controllati dai militari operanti che all’interno del veicolo hanno rinvenuto arredi in marmo per abitazioni e giardini, nonché riproduzioni di sculture marmoree, rubato ai danni di un rivenditore di Velletri nel settembre del 2014. L’autocarro è stato sequestrato mentre la refurtiva, del valore in euro 50.000,00 circa, è stata restituita all’avente diritto.

Menu