mercoledì 15 aprile 2015

Beccato con “maria” in Ciociaria: finisce male la “trasferta” di un 19enne romano

Nella serata di ieri, a Paliano, i militari della locale Stazione unitamente a quelli di Acuto, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato, un 19enne di Genazzano (RM) responsabile di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Il giovane a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di circa 60 grammi di hashish, circa 4 grammi di marjuana, denaro contante e materiale vario atto al confezionamento. La successiva perquisizione domiciliare, ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente dello stesso tipo e diversi semi di canapa indiana.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa del rito direttissimo, mentre il denaro, lo stupefacente ed il materiale per il confezionamento sono sottoposti a sequestro. Contestualmente, è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone un altro giovane di Genazzano che si trovava in compagnia dell’arrestato, trovato in possesso di una modica quantità di hashish per uso personale.

Ti potrebbe interessare
Posturale individuale a Roma: la migliore l'abbiamo provata noi

Posturale individuale Roma - La posturale individuale è diffusissima a Roma. Ma quale scegliere? A chi e dove rivolgersi? Come fare per evitare di perdere ...

Analisi baropodometrica: a Roma la fanno proprio tutti, giovani e grandi

Analisi baropodometrica Roma - A Roma si può dire che l'analisi baropodometrica non viene affatto sottovalutata, anzi. L'esame è apparentemente semplice ma in realtà può ...

Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

9 semplici regole per scrivere testi per il web

Web Copywriting - Trattare i visitatori del tuo sito web come dei normali lettori è un errore comune: vanno di fretta e leggere da ...