Beccato con “maria” in Ciociaria: finisce male la “trasferta” di un 19enne romano

Nella serata di ieri, a Paliano, i militari della locale Stazione unitamente a quelli di Acuto, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato, un 19enne di Genazzano (RM) responsabile di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Il giovane a seguito di un controllo, è stato trovato in possesso di circa 60 grammi di hashish, circa 4 grammi di marjuana, denaro contante e materiale vario atto al confezionamento. La successiva perquisizione domiciliare, ha permesso di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente dello stesso tipo e diversi semi di canapa indiana.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa del rito direttissimo, mentre il denaro, lo stupefacente ed il materiale per il confezionamento sono sottoposti a sequestro. Contestualmente, è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone un altro giovane di Genazzano che si trovava in compagnia dell’arrestato, trovato in possesso di una modica quantità di hashish per uso personale.

Menu