lunedì 11 gennaio 2016

Attimi di terrore per una 40enne ciociara

Questa mattina ad Anagni, i militari della locale Stazione, insieme al personale della Aliquota Radiomobile, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, hanno tratto in arresto due giovani del luogo, già censiti, responsabili dei reati di tentata rapina aggravata, lesioni personali e violazione della normativa sulle armi.

I giovani, dopo aver forzato la porta di ingresso, si sono introdotti all’interno dell’abitazione di una 41enne del posto e, sotto la minaccia di una pistola giocattolo priva del previsto tappo rosso, gli hanno intimato di consegnargli il denaro che teneva in casa.

Al suo rifiuto, gli stessi, dopo aver aggredito la malcapitata procurandogli lievi abrasioni, si sono dati a precipitosa fuga venendo prontamente intercettati e bloccati dai militari operanti. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati rinchiusi nel carcere di Frosinone, mentre l’arma giocattolo alterata è stata sottoposta a sequestro.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

"Bed and Breakfast Roma Centro": non c'è di meglio per le vostre vacanze romane! Ecco perché

Bed and Breakfast Roma centro - Un bed and breakfast a Roma Centro per le vostre vacanze a Roma. La scelta ideale per avere un riferimento ...

Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...