Anagni indignata per l’aggressione ai tre anziani

Aggrediti, picchiati, umiliati: la vicenda dei tre anziani di età compresa tra 82 ed 85 anni ha scosso la comunità anagnina, indignata per l’accaduto. I banditi che li hanno rapinati non hanno avuto neanche lo scrupolo di risparmiare le orecchie di una delle donne coinvolte nell’aggressione, strappandogli gli orecchini dai lobi senza alcuna pietà. I tre malcapitati hanno ricevuto stamane la visita del sindaco Fausto Bassetta che, lo ricordiamo, è un graduato dei carabinieri. Il primo cittadino era accompagnato dal consigliere Pace.

Menu