martedì 3 dicembre 2013 redazione@anagni24.it

ANAGNI. Giovedì 05 in Biblioteca presentazione del libro “In Vetta al Mondo” di Daniele Nardi

Dalla pianura pontina alle cime più alte del mondo, passando per la Semprevisa: è questo il tracciato che da anni Daniele Nardi percorre a piedi con la forza delle sue gambe d’acciaio. Giovedì prossimo 5 dicembre 2013, alle ore 18.00, Daniele farà una sosta, nel suo faticoso peregrinare, nella Biblioteca comunale di Anagni, in via Garibaldi 21. Ne approfitteremo per fargli svelare i segreti della sua vita vissuta pericolosamente tra terra e cielo, tra 0 e 8 mila metri.

Storie, avventure, paure, emozioni, successi che ha voluto raccontare nel libro scritto a quattro mani con Dario Ricci, intitolato proprio In vetta al mondo: storia del ragazzo di pianura che sfida i ghiacciai eterni, pubblicato da Infinito edizioni. Con Daniele chi abita nella Valle del Sacco e ha passione per la montagna, ha almeno una cima in comune: la Semprevisa. Anche se sempre più raramente, è possibile incontrare Daniele di corsa mentre si allena lungo i pendii della vetta più alta dei Lepini, tra una spedizione e l’altra, tra India, Nepal e Pakistan. Sempre più in alto, sempre più Maestro di generazioni di alpinisti, sempre più ambasciatore dei diritti umani nel mondo.

Info: 0775/730487
Email: biblio@comune.anagni.fr.it

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA