Anagni: beccati un rumeno ubriaco alla guida senza patente ed un 72enne ciociaro “pistolero”

Nel corso delle notti del 1° e 2 maggio i Carabinieri della locale Compagnia hanno eseguito un servizio di controllo del territorio insieme ai militari delle Stazioni dipendenti. Nel corso del servizio sono stati denunciate tre persone per i reati di “guida in stato di ebbrezza alcolica” e “omessa denuncia di armi”.

In particolare: ad Anagni, durante un posto di controllo sono state sorprese e denunciate due persone per “guida in stato di ebbrezza alcolica”, rispettivamente di origine magrebina e rumena. Il giovane rumeno era sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita ed il mezzo con cui circolava non era coperto di polizza assicurativa. I militari operanti hanno sequestrato l’autovettura.

Sempre ad Anagni, i militari hanno denunciato un 72enne per “omessa denuncia di armi”, poiché deteneva in casa una pistola calibro 7,65 mai denunciata. L’arma è stata sottoposta a sequestro. Nel corso dello stesso servizio sono state sottoposte a controllo numerose persone ed a Ferentino, nei confronti di due di esse, è stata avanzata la proposta per l’applicazione della misura di sicurezza del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, in quanto non sono riuscite a giustificare la propria presenza nel territorio di competenza della compagnia anagnina.

Menu