venerdì 17 febbraio 2017

ANAGNI – 75 alunni dell’Istituto Comprensivo del 1° circolo a scuola di Legalità dai Carabinieri

Proseguono le iniziative previste dal protocollo d’intesa denominato “Contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità” che il Comando Generale dell’Arma anche quest’anno ha concordato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Nella mattinata odierna 75 alunni dell’Istituto Comprensivo del 1° circolo di Anagni, accompagnati da 4 insegnanti, hanno fatto visita al Comando Compagnia Carabinieri di Anagni.

A fattor comune, gli studenti si sono dimostrati molto interessati, partecipando attivamente all’iniziativa con quesiti e domande. Nell’occasione sono stati trattati i temi tipici della cultura della legalità, quali i danni derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti e dall’alcool, il rispetto del Codice della strada, il corretto utilizzo di internet. Nel corso della visita, durante la quale i ragazzi hanno manifestato molta curiosità sia per veicoli che per le attrezzature tecnologiche utilizzate per il servizio istituzionale, è stata più volte confermata la consapevolezza dei giovani circa la vicinanza dell’Arma e delle Istituzioni a tutti i cittadini.

Molti di essi hanno, inoltre, dimostrato di essere già a conoscenza delle enormi risorse in termini di conoscenze e, soprattutto, consigli utili ed informazioni di cui si può usufruire visitando il sito www.carabinieri.it. Nella stessa mattinata, il Comandante della Compagnia di Anagni, ha tenuto una conferenza agli studenti dell’Istituto Paritario Bonifacio VIII di Anagni. Nel corso dell’incontro, dopo aver illustrato ai ragazzi le attività dei vari Reparti facenti parte dell’Organizzazione dell’Arma, ha affrontato tematiche di interesse generale e d’attualità, quali lo spaccio, il consumo e gli effetti sulla salute delle sostanze stupefacenti, soffermandosi particolarmente su “stalking” e “bullismo”.

Gli studenti si sono dimostrati molto interessati, partecipando attivamente con quesiti e domande, nel corso delle quali è emersa la consapevolezza dei giovani circa la vicinanza dell’Arma e delle Istituzioni a tutti i cittadini con speciale riguardo ai ragazzi che sono stati, altresì, sensibilizzati sul corretto utilizzo di internet e dei social network.

La Provincia - : Isola Liri - Colto da malore si accascia al suolo, apprensione per un anziano
9 ore fa

LA PROVINCIA - Momenti di apprensione stamane a Isola Liri per un 76enne residente in via Po. L’anziano, piuttosto conosciuto in città, è ...

Ciociaria Oggi - : Incidente nello stabilimento Fca: scontro frontale tra due "navette", due feriti
9 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Un incidente si è verificato poco fa all'interno dello stabilimento Fca di Piedimonte San germano. A scontrarsi sono state due cosiddette "...

Ciociaria Oggi - : Furti a ripetizione ai Conad: champagne e rum vanno a... ruba
8 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Amanti di liquori di altissima qualità. Scelti con grande attenzione, invecchiati anche trent'anni. Tre i supermercati Conad presi di mira ...

Ciociaria Oggi - : Prostituzione, maxi condanne per sette persone. Ecco nomi e pene
9 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Sono stati accusati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e per questo condannati - complessivamente - in primo grado a ...

Ciociaria Oggi - : Ruba una spedizione: autista di un noto corriere espresso denunciato
3 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Ha approfittato della sua posizione lavorativa per compiere un furto. Protagonista della vicenda un 34enne torinese, autista del corriere espresso ...

La sfida di Toyota è costruire auto sempre migliori, gli Hybrid Bonus e l’operazione City Car della Golden Automobili.