martedì 3 maggio 2016

“Aiuto papà ci sta picchiando!”: fine di un incubo per un bambino ciociaro

Mancano pochi minuti alle 2 della scorsa notte, quando arriva su linea di emergenza 113 del Commissariato di Fiuggi la richiesta di aiuto di un bambino di 10 anni, residente in un comune limitrofo. E’ l’operatore della Sala Operativa a raccogliere il grido d’aiuto del piccolo che sta assistendo all’aggressione fisica del padre nei confronti di fratello e madre.

L’operatore mentre tenta di calmarlo si fa dare l’indirizzo di casa ed invia immediatamente una pattuglia delle Volanti sul posto. Gli agenti raggiunto il luogo indicato trovano il bambino con madre e fratello diciottenne all’esterno dell’abitazione, cacciati fuori dal “padre padrone” dopo l’aggressione. La donna racconta che il marito, come già accaduto in numerose altre occasioni, rientrato intorno all’una di notte ubriaco, per futili motivi aveva dapprima colpito con schiaffi e pugni il figlio più grande e poi lei, intervenuta in difesa del ragazzo.

Ad assistere impotente alle violenze del padre il figlio minore che, seppur in preda al terrore, aveva trovato il coraggio di chiamare il 113. A quel punto, gli operatori di polizia suonano al citofono dell’appartamento, dove l’uomo si è barricato, senza ottenere risposta. I poliziotti riescono ad entrare all’interno grazie alle chiavi in possesso della moglie ma vengono subito aggrediti prima verbalmente e poi fisicamente con calci e spintoni.

Dopo averlo immobilizzato gli agenti accompagnano l’uomo negli Uffici del Commissariato di Fiuggi, dove viene arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale; si svolgerà, in giornata, nei suoi confronti il processo per direttissima. Si è conclusa, dunque, grazie al coraggio di un bambino ed alla professionalità della Polizia di Stato, una triste storia di violenze subite e non denunciate per paura di ritorsioni o con l’ormai disillusa speranza che il “padre padrone” cambiasse.

Ciociaria Oggi - : Incidente in pieno centro: donna incastrata nella sua auto ribaltata
7 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Ennesimo schianto tra via Pascoli e via Donizetti, a Cassino. Una Fiat Panda, dopo l'urto con una Bravo, è finita su ...

Ciociaria Oggi - : Cade da una finestra, momenti di grande paura per un tredicenne
12 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Momenti di paura ieri mattina all'interno di un'aula della scuola media dell'istituto comprensivo "Danti" a studente di terza media apre ...

Ciociaria Oggi - : Maxi sequestro di falsi prosciutti ciociari: denunciato noto commerciante locale
11 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Il prosciutto ciociario ha un appeal maggiore. E fuori provincia si vende bene. Tanto bene che, in qualche caso, viene ...

Ciociaria Oggi - : Tragedia sul lavoro: muore a 19 anni schiacciato da un tornio
6 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Non ce l'ha fatto Luca Lecci, l'operaio 19enne che ieri era rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro. Il giovane è ...

Ciociaria Oggi - : Incidente all'alba: Porsche distrutta, coppia miracolata
10 ore fa

CIOCIARIA OGGI - Auto distrutta e due feriti, per fortuna non particolarmente gravi: è il bilancio dello schianto avvenuto ieri mattina, all'alba, nei pressi ...

La sfida di Toyota è costruire auto sempre migliori, gli Hybrid Bonus e l’operazione City Car della Golden Automobili.