8 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

Acuto: Operaio folgorato mentre ripara la linea elettrica elitrasportato a Roma. E’ gravissimo

Un operaio di 46 anni di Lenola, è in prognosi riservata da ieri pomeriggio al S. Eugenio di Roma dopo essere stato colpito da una scossa di 20.000 volts mentre stava riparando un guasto alla linea elettrica ad Acuto. L’uomo, un dipendente di una ditta di Subiaco che lavora per l’Enel stava lavorando sui un traliccio, quando è stato colpito dalla scossa. È stato soccorso dai suoi compagni dai carabinieri di Acuto e dagli uomini del Presa. Immediato il trasporto in eliambulanza a Roma al S. Eugenio, dove le sue condizioni sono ancora gravi.

Paolo Carnevale

Menu