sabato 3 settembre 2016 redazione@anagni24.it

Acqua a scrocco: due furbetti ciociari beccati dai Carabinieri

Nella mattinata odierna, in Anagni, i militari della locale Stazione, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio, hanno denunciato un 43enne ed un 38enne del luogo, per furto aggravato in concorso.

Gli stessi, dopo aver rimosso i sigilli apposti per morosità dall’ente erogatore ai contatori dell’acqua delle proprie abitazioni, hanno continuato ad usufruire indebitamente della stessa.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA